Grazie per le vostre foto su Instagram!

Più di 550 foto con hashtag #StraBologna2017!

Sport a tutti

Parte del ricavato sosterrà questo progetto sperimentale in collaborazione con A.U.S.L.

La collaborazione con il settore Disabilità e Disagio della U.I.S.P. di Bologna nasce dalla convinzione che l’attivazione di risorse esterne al Servizio Sanitario e pubblico e radicate nel tessuto sociale, abbia una valenza fondamentale nel progetto di presa in carico educativa di un minore in difficoltà e rappresenti l’anello di congiunzione con il territorio.

 

Obiettivi

I minori
La partecipazione ad attività motorie insieme a coetanei e può rappresentare per i minori in carico al Servizio di N.P.I.A. uno stimolo pluridirezionale ad una crescita psico-fisica più equilibrata, favorendo:
la conoscenza delle proprie risorse e potenzialità sul piano motorio
lo sviluppo delle autonomie personali e sociali in contesti ricreativo-sportivi
l’inclusione sociale nei gruppi di pari, durante il tempo libero e nel contesto
territoriale di provenienza.

Le famiglie
Le famiglie hanno occasione di rendersi attori promotori e sostenitori di uno stile di vita responsabile, armonico e salutare.

I professionisti
Collaborazione, sostegno, aggiornamento e interscambio tra responsabili del Servizio di N.P.I.A., Educatori del servizio educativo A.T.I. e Tecnici-Educatori U.I.S.P. finalizzata alla progettazione e alla realizzazione di percorsi motori ed alla definizione di ulteriori iniziative.

 

Azioni principali

  • Attività di Acquaticità, da ottobre a maggio presso la Piscina “Carmen Longo” i minori parteciperanno ad attività ludico-motorie progettate in base alle loro capacità e potezialità.
  • Integrazione di minori in Corsi nuoto U.I.S.P..
  • Laboratori motori-ludico-espressivi per gruppi di bambini e giovani ragazzi con la realizzazione di percorsi laboratoristici costruiti sulla base delle esigenze dei partecipanti e di temi, come emozioni, relazioni, auto-consapevolezza, valori sociali, conoscenza del territorio, ecc…, rilevanti per un buon sviluppo psico-fisico ed un buon adattamento socio-relazionale.
  • Inserimento dei minori in Attività di Arti marziali nei Corsi dedicati della Polisportiva “Sempre Avanti” (Stadio, quartiere Saragozza e Dopo Lavoro Ferroviario, Quartiere San Donato) affiliata alla U.I.S.P. di Bologna, condotti da istruttori specializzati e con esperienza maturata nel campo del disagio sociale e della marginalità.
  • Progetti di Attività motoria individuali, realizzati in orario scolastico “disegnati” sulle esigenze fisiche, sociali e psicologiche dei singoli, con particolare attenzione alle preferenze individuali.

 

Destinatari

Minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni, in carico al Servizio di N.P.I.A., con difficoltà di carattere cognitivo (deficit lieve o medio), comportamentale e relazionale, anche a rischio di emarginazione sociale.

Diventa
volontario

Entra anche tu a far parte della squadra di StraBologna!
È l’occasione che aspettavi per fare un’esperienza unica da ricordare. Scopri cosa c’è dietro le quinte di questo grande evento e dai il tuo prezioso contributo per renderlo speciale anche quest’anno.

Diventa
partner

Un’occasione unica per avere grande visibilità a Bologna!
Migliaia di persone partecipano a questo grande evento in continua crescita. Non perdere l’opportunità di essere nostro partner e scopri tutti i vantaggi dedicati a chi ci aiuta a rendere unica StraBologna.

Usa l'hashtag

#StraBologna2017

1
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy

Seguici sui social

StraBologna