StraBologna, senza vie di mezzo

Continua con un ultimo appuntamento (per ora) la StraBologna Story, rubrica in cui diamo la voce ed un volto ai protagonisti di questo evento per raccontare attraverso la loro storia quella della nostra città degli ultimi (quasi) quarant’anni.

Chiudiamo in modo un po’ dissacrante.

Lasciamo il microfono a Danilo Masotti che nel libro “Bologna senza vie di mezzo” cita la StraBologna.

Masotti, scrittore e blogger, è nato nel 1968 ed è noto in città e sui social per avere istituzionalizzato la figura degli “umarells” (p.m. omarelli, ometti, pensionati bolognesismo + inglesismo globish cit.).

Ecco che abbiamo voluto sapere cosa ne pensa di StraBologna e le risposte non sono affatto scontate.

Grazie della disponibilità!

StraBologna StraBologna Scuole StraBologna da Cani

Partner