Sono oltre 35 mila gli studenti delle scuole bolognesi che negli ultimi 12 anni sono stati coinvolti da Uisp ed Emil Banca nella Strabologna Scuole, l’appendice dedicata ai più giovani della grande festa di primavera che anche quest’anno, a metà maggio, porterà sul Crescentone migliaia e migliaia di podisti.

Ogni anno, già dai primi mesi dell’anno, la StraBologna Scuole viene “preparata” con giornate di avviamento all’atletica e tante piccole gare all’interno delle strutture scolastiche che poi si concludono in un unico appuntamento, le finali, a cui generalmente partecipano circa 500 studenti.

Poi, le scuole che partecipano alla StraBologna dei grandi entrano nella graduatoria di quello che da diversi anni si chiama Gran Prix Emil Banca: gli istituti con più partecipanti ricevono un premio in denaro (che arriva fino a 1000 euro) da spendere per le attività o le esigenze dell’Istituto.

Tutto il progetto, dalle lezioni di avviamento all’atletica che alle scuole vengono offerte gratuitamente fino al Grand Prix, è possibile grazie al convinto sostegno di Emil Banca che si è innamorata della StraBologna diversi anni fa e da allora non l’ha più abbandonata.

A far scoccare l’amore tra la Bcc e la grande manifestazione della Uisp fu l’ indimenticato Franco Carati, factotum della StraBologna e socio pure di Emil Banca.

Fu lui a far capire ad Emil Banca la forte valenza sociale di un evento che ormai è entrato nella storia della città.

Emil Banca sarà presente anche in Piazza Maggiore, durante la manifestazione, con un proprio stand che sarà anche il punto di riferimento per i suoi numerosi Soci che ogni anno non mancano di partecipare alla StraBologna.

StraBologna StraBologna Scuole StraBologna da Cani

Partner