La storia di Mattia, ragazzo ipotonico che grazie ai suoi amici partecipa alla StraBologna

La società calcistica giovanile US Reno Molinella vanta una squadra di calcio a 5 davvero speciale. È quella in cui gioca Mattia, ragazzo ipotonico che parteciperà alla StraBologna grazie ai suoi compagni.

Mattia è un ragazzo ipotonico che ama il calcio e che qualche anno fa è entrato nella squadra di calcio a 5 della US Reno Molinella. I suoi compagni – classe 2000 – lo hanno subito integrato e nonostante la loro giovane età, hanno saputo andare oltre una differenza fisica, vedendo Mattia per il ragazzo simpatico, intraprendente e forte che è.

Durante gli allenamenti e le partite Mattia è sempre presente per sostenere i compagni, ma è impossibilitato a giocare insieme loro. È per questo che i giovani giocatori hanno deciso di iniziare a cercare manifestazioni a cui poter partecipare insieme all’amico.

Tra i vari eventi sportivi a cui la US Reno Molinella parteciperà insieme a Mattia c’è anche la StraBologna! Il 20 maggio, infatti, il ragazzo sarà presente alla corsa e insieme ai suoi compagni, amici e parenti percorrerà il percorso mini da 3,9km.

Il gruppo Serendipity, questo il loro nome, sarà sicuramente di ispirazione per moltissime persone che da questi ragazzi hanno solo da imparare.

Partner